Me and My Moulton: per chi da bambino cadeva dalle sedie di design

Candidato agli Oscar 2015 come Miglior Cortometraggio di animazione, Me and My Moulton, ambientato nella meta’ degli anni ’60 in Norvegia, racconta la storia di una bambina di sette anni che desidera ardentemente una bicicletta e dell’imbarazzo sociale provocato dalle scelte poco convenzionali dei suoi genitori architetti.

http://meandmymoulton.com

credits: meandmymoulton.com

Me and My Moulton http://meandmymoulton.com

credits: meandmymoulton.com

La sequenza delle tre sorelline a tavola che cascano a terra, una dopo l’altra, perdendo l’equilibrio sulla sedia Ant di Arne Jacobsen è esilarante: soprattutto per chi da bambino ha avuto modo di capitombolare da una sedia di design [le più temute dai bambini negli anni ’70 erano la Cesca, la Plia e la Panton].

E’ possibile vedere il cortometraggio interamente qui acquistandolo presso Vimeo, al prezzo di $2.99 [si può pagare con un account PayPal].

Sul sito di Me and My Moulton, invece, sono presenti altre piccole clip realizzate successivamente, alcune davvero deliziose come Cinque Segni Inconfondibili che i tuoi genitori fossero Architetti:

One response to Me and My Moulton: per chi da bambino cadeva dalle sedie di design

Cosa ne pensi?